• info@registrazionemarchionline.it

Obiezioni da parte dell’ufficio

Successivamente al deposito del marchio, l’Ufficio verifica i requisiti formali e assoluti della domanda di registrazione. Se il marchio non risponde ai requisiti prescritti dalla legge, l’Ufficio emette un rilievo provvisorio al quale il titolare può replicare con argomentazioni a sostegno della propria posizione entro due mesi. La probabilità che i marchi depositati senza l’aiuto di un esperto del settore ricevano un’obiezione da parte dell’ufficio è il 75% più elevata rispetto al deposito effettuato tramite un esperto.

Valutazione preliminare di registrabilità

Primo parere di registrabilità completamente gratuito.

Eventuale ricerca di anteriorità

Prima di scegliere un segno distintivo e/o depositare un marchio, è opportuno effettuare una ricerca di anteriorità, ovvero un’indagine sui Registri d’interesse volta a verificare che marchi identici o confondibilmente simili non siano già stati depositati o registrati da terzi e possano, quindi, rappresentare un ostacolo alla registrazione ed alla libera utilizzazione del segno di interesse.
Suddivisa per territori di interesse - la maggior parte dei titolari di marchi decide di condurre la ricerca relativa all’Italia che comprende i registri Italiano, dell’Unione europea, di San Marino ed Internazionale (con estensione in Italia, Unione europea e San Marino), e che, pur non essendo esaustiva, è sicuramente la soluzione migliore in un’ottica di rapporto costi/benefici:

  • IDENTITÀ: la ricerca ricomprende solo i marchi esattamente uguali a quello ricercato
  • SIMILITUDINE: la ricerca ricomprende marchi uguali e confondibilmente simili a quello ricercato

Deposito/registrazione Marchi

I costi variano a seconda dei territori e delle classi d’interesse:

  • Italia
  • Unione europea (27 Stati Membri - presente anche l’Italia)
  • Tutti gli altri Paesi extra UE: internazionale (necessita di un deposito/registrazione italiana o europea di base) o singoli depositi locali.

Opposizioni a registrazione di marchio

Se la domanda di marchio supera l’esame dell’Ufficio, viene pubblicata. Entro 3 mesi dalla pubblicazione i terzi, titolari di marchi anteriori, possono bloccare l’iter di registrazione depositando formale opposizione.
La maggior parte delle opposizioni si risolvono trovando un accordo di coesistenza. Affidati ad un esperto IP per superare rapidamente un’opposizione e ottenere il certificato di registrazione del tuo marchio.

Sorveglianza marchi

Monitoraggio quotidiano sulle domande di registrazione di marchi, identici o simili a quello sorvegliato, che vengono depositate da terzi presso gli Uffici Brevetti e Marchi del/i Paese/i sorvegliato/i. Tale servizio permette ai titolari di marchi di essere costantemente aggiornati sui depositi di marchi identici o simili al proprio e di poter quindi agire tempestivamente per contestarne la concessione, con grande risparmio di costi e risorse. Servizio in abbonamento annuale, i cui costi variano a seconda dei territori d’interesse.

I nostri clienti